(AGENPARL) – Roma, 20 mar – “Con un emendamento al decreto sulle semplificazioni fiscali si vuole rilanciare il ‘bollino blu’ per i commercianti onesti proposto pochi giorni fa dal direttore delle Agenzie delle entrate, Attilio Befera, pluripagato per tirare fuori anche queste bizzarre idee. Un attestato da esporre in bella vista, magari in vetrina, e che dovrebbe fungere da premio per i commercianti che pagano le tasse. Tuttavia, al di là delle trovate ad effetto, non si capisce in base a quali criteri dovrebbe essere rilasciato questo certificato di onestà, visto che finora è mancata una verifica costante e capillare sul territorio. Non bastano, infatti, tre o quattro blitz per risolvere la piaga dell’evasione”. E’ quanto afferma in una nota il senatore dell’Idv Stefano Pedica. “Il ‘bollino’ non cambia nulla – osserva – anche perchè, senza controlli seri e costanti, il rischio è che i soliti furbi, oltre a non…

View original post 114 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...