DIARIO ONIRICO

Un ticchettio

lontano un senso di inquietudine

e stanchezza, e rabbia

e tanta insicurezza

rinchiuse nelle vie tenebrose

di una mente affannata

che cerca invano un’ unione.

Che lei sia un’ amica o un’ infame

non avrò comunque

le armi per affrontarla.

Se anche sarà una bastarda

non fa paura

aspettando soltanto un libero accesso

per poter sconfigger me stesso.

m78dablogger

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...